Accesso ai servizi

Mercoledì, 13 Febbraio 2019

Nuovo Bando regionale per l'acquisto e la conversione dei veicoli commerciali.



Nuovo Bando regionale per l'acquisto e la conversione dei veicoli commerciali.


Vedi anche: https://www.regione.piemonte.it/web/pinforma/notizie/quattro-milioni-per-rinnovo-dei-veicoli-commerciali-piu-inquinanti

Ammontano a 4 milioni di euro i contributi stanziati dalla Regione Piemonte a favore delle micro, piccole e medie imprese per lo sviluppo della mobilità sostenibile attraverso il rinnovo dei veicoli ad uso commerciale delle categorie N1 e N2. Lo prevede il bando pubblicato lo scorso 6 dicembre sul Bollettino ufficiale della Regione relativo al programma di finanziamento, a cui i soggetti interessati possono partecipare presentando domanda fino al 16 dicembre 2019.

Per il bando è prevista una specifica campagna di comunicazione e di informazione, in cui rientra un calendario di incontri:


  1. Cuneo - 21 gennaio, ore 15:00 – Camera di Commercio di Cuneo – Via Emanuele Filiberto 3 – Incontro a inviti da parte della Camera di Commercio;

  2. Torino - 23 gennaio, ore 15:00 – Camera di Commercio di Torino – Via Giolitti, 15 – Incontro a inviti da parte della Camera di Commercio;

  3. Novara - 24 gennaio, ore 11:00 – Sala Consiglio della Camera di Commercio di Novara – Via Avogadro 4 – Incontro pubblico;

  4. Baveno - 28 gennaio, ore 11:00 – Camera di Commercio del VCO – Strada Nazionale Sempione, 4 – Incontro pubblico;

  5. Alessandria - 29 gennaio, ore 11:00 – Camera di Commercio di Alessandria – Via Vochieri 58 – Incontro pubblico;

  6. Asti - 30 gennaio, ore 11:30 – Camera di Camera di Commercio di Asti – Piazza Medici, 8 – Incontro pubblico;

  7. Torino -15 febbraio, ore 10.00 – Centro Congressi Torino Incontra – Via Nino Costa 8 – Incontro pubblico.


L’istruttoria delle istanze di contributo è effettuata da un’apposita commissione individuata da Unioncamere Piemonte (soggetto gestore del bando), in cui un componente sarà un funzionario appartenente al settore regionale Emissioni e rischi ambientali, in capo alla Direzione Ambiente, governo e tutela del territorio. Sarà rinviata a successivi provvedimenti, sulla base delle risultanze istruttorie, l’individuazione delle istanze non ammissibili a contributo, l’approvazione dell’elenco di quelle ammissibili a finanziamento e l’approvazione della graduatoria dei soggetti finanziabili. Il bando rimarrà attivo fino all'esaurimento delle risorse finanziarie e, comunque, non oltre i 12 mesi.

È stato inoltre approvato lo schema di convenzione “Collaborazione istituzionale tra Regione Piemonte e Unioncamere Piemonte per il risanamento della qualità dell’aria attraverso un ammodernamento dei veicoli commerciali“, parte integrante e sostanziale del provvedimento di pubblicazione del bando, con l’obiettivo di massimizzare l’efficacia e la diffusione sul territorio del programma.

Le risorse destinate quale compartecipazione ai costi per la gestione del bando saranno trasferite ad Unioncamere Piemonte per il 40%, pari a 40.000 euro, a copertura delle spese propedeutiche alla sua attivazione e alla sottoscrizione della collaborazione istituzionale con Unioncamere Piemonte entro il 31 dicembre 2018, e per il 60%, pari a 60.000 euro, dopo la presentazione, entro il 30.6.2019, degli stati di avanzamento delle attività e della rendicontazione della spesa.

Documenti allegati: